IMPIANTI VIALATTEA
ABBIGLIAMENTO ED ACCESSORI SCI - ABBIGLIAMENTO ED ACCESORI CASUAL
SUPERMERCATO

PRIMO PIANO

ROSSO DI SERA: io voto...perchè

Dopo qualche numero di "astensionismo" dal mio Rosso di Sera … eccomi carica! Il titolo “Io Voto … perché” richiama di fatto i sondaggi elettorali delle ultime settimane e sebbene a pochi giorni dal voto non si possano più diffondere dati e percentuali, quel che si “sente” e si avverte è una grande voglia di “esserci”. Dagli appelli del Capo del Governo, a quelli dei leaders di tutti gli schieramenti, c’è l’invito al voto: “l'importanza di andare a votare è la responsabilità di ciascuno di noi nello scegliere il proprio futuro”. Il nostro futuro insomma è nelle nostre mani, o così almeno dovrebbe essere. Dopo anni di governi tecnici  NON SCELTI DAL POPOLO ...(e non sto a sindacare se questi governi hanno operato bene o male), forse queste elezioni avranno un responso partecipativo. Per quanto mi riguarda la delusione verso la classe politica non può tradursi nell’astensionismo, così facendo sarei uguale a tutti coloro che “attendono” la manna dal cielo, senza muovere un dito. Almeno ci provo! Tra una chiacchierata e l’altra, soprattutto con gli anziani, emerge di fatto la consapevolezza che “manca” il leader, il riferimento, la “persona” carismatica, colui o colei che con le parole e con i fatti, possa trainare questo paese verso una ripresa veritiera. Di pari passo emerge un’insofferenza verso questa campagna elettorale in corso, che definirei volgare, quasi millantatrice, con soluzioni ad atavici problemi che sembrano uscite dal cilindro del mago. Tutti hanno il buon governo, quelle soluzioni che si leggono solo nei programmi elettorali, interventi che migliorano il tenore di vita, che risolvono la crisi, l’aiuto alle imprese, alle famiglie, ai disabili, ai poveri, agli anziani… miglioreranno le infrastrutture, le strutture, le strade, le ferrovie (Italo intanto è diventato americano, della Global Infrastructure Partners)… che diminuiranno le tasse, il costo della vita, i costi del personale … ci saranno più vantaggi ad investire in Italia che all’estero. Manovre e manovrine che rientrano in una forbice che va dai 50 ai 100 miliardi di “costi” …da aggiungere ai già 2.256,1 miliardi di euro di debito pubblico… (che quando leggete è già aumentato). Ma nonostante tutto e tutti… Io Voto perché rimango nella disillusa convinzione che il mio voto conta! Ci vediamo ai seggi!                                 Rita Quarta
 









CONTATTACI PER INSERIRE IL TUO SPAZIO PUBBLICITARIO!


Contatti e informazioni

Visitatori attualmente online

129
IPSNet Internet Provider Torino CREDITS HTML5 responsive
IPSNet Internet Service Provider Web Agency Torino

CREDITS - IPSNET.IT

Sito: IPSNet Web Agency - Internet Service Provider

Url: http://www.ipsnet.it

Copyright: © 1995-2017 IPSNet by Revenge S.r.l.

Server Housing: IPSNet by Revenge S.r.l.

Network Solution: IPSNet by Revenge S.r.l.

Web Contents: PUBBLI&CO SAS

Web Usability: IPSNet by Revenge S.r.l.

Web Engineering: IPSNet by Revenge S.r.l.

Web Application: IPSNet by Revenge S.r.l.

Web Design: IPSNet by Revenge S.r.l.